ANTINCENDIO

 

 

Progettazione e realizzazione di impianti di rilevazione fumo e spegnimento sia con gestione autonoma (con centrale singola) che con gestione unificata all' impianto di allarme (i rilevatori di fumo vengono collegati alla centrale di allarme), quando le condizioni lo consentono.
Le centrali per la rilevazione di incendi sono a microprocessore, di tipo analogico o convenzionale. I rilevatori di fumo sono di diverso tipo: ottici a basso profilo, a doppia rilevazione (fumo + max temperatura), termovelocimetri (rilevazione della rapidità di salita della temperatura), lineari (trasmettitore + ricevitore che formano una sorta di barriera).
Le campane antincendio, le targhe ottico-acustiche, gli avvisatori manuali sono gli accessori indispensabili che completano gli impianti.
Tutte le apparecchiature sono conformi alle norme EN54 e alle norme armonizzate europee relative alla compatibilità elettromagnetica per la marcatura CE.